domenica 04 dicembre | 14:05
pubblicato il 05/set/2013 09:57

Grecia: Dijsselbloem, realistico pensare ad altri aiuti in 2014 (1 Upd)

(ASCA) - Bruxelles, 5 set - Per la Grecia ''e' realistico pensare che serviranno altri aiuti dopo questo programma'' di assistenza. Lo afferma il presidente dell'Eurogruppo, Jeroen Dijsselbloem, nel corso dell'audizione in commissione Problemi economici del Parlamento europeo. Dijsselbloem non precisa per il momento di quali aiuti si trattera', evitando di parlare di sostegni monetari. ''Dico che sono motivi per credere che la Grecia non sara' in grado di accedere ai mercati dopo questo programma di assistenza''. Per cui ''ulteriore assistenza potrebbe essere necessaria, noi come Eurogruppo siamo disposti ad aiutare la Grecia finche' non potra' accedere ai mercati''.

bne/sam/rl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari