martedì 17 gennaio | 06:29
pubblicato il 27/giu/2015 18:00

Grecia, dall'Eurogruppo no a proroga aiuti. "Rottura unilaterale"

Bocciata la richiesta di Tsipras di arrivare fino al referendum

Grecia, dall'Eurogruppo no a proroga aiuti. "Rottura unilaterale"

Roma, (askanews) - L'Eurogruppo dei ministri delle Finanze ha respinto la richiesta della Grecia di vedersi concedere una proroga del programma di aiuti fino al referendum, annunciato da Alexis Tsipras per il 5 luglio. Le reazioni negative al colpo di mano del premier sono arrivate subito, come era prevedibile, e il no dell'Eurogruppo, complica ulteriormente le cose. Dopo una pausa i ministri torneranno a riunirsi, probabilmente senza la Grecia, ma si fa sempre più concreto il rischio di una insolvenza sul pagamento di 1,6 miliardi di euro che i greci devono versare entro il 30 giugno al Fondo monetario internazionale.

Il ministro tedesco Wolfgang Schaeuble ha parlato di "una rottura unilaterale" del negoziato.

"Il programma di aiuti si concluderà martedì", ha detto, "eravamo venuti qui per cercare di negoziare sulla base di una posizione unitaria con la Grecia, ma il governo greco, se capisco bene, ha messo termine unilateralmente al negoziato".

Il commissario agli Affari economici Pierre Moscovici prima dell'Eurogruppo aveva cercato in qualche modo di lasciare aperta una porta, ammettendo però che la mossa greca ha interrotto il negoziato.

Anche la direttrice del Fondo monetario internazione, Christine Lagarde, aveva cercato di evitare toni da epilogo. "Si continuerà a lavorare per cercare un accordo che consenta di aiutare la Grecia - aveva detto, ma ha anche sottolineato che - questo deve poggiare su riforme strutturali e risanamento da parte dei greci e sostegno finanziario e operazioni sul debito per renderlo sostenibile da parte dei partner europei"

Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello