domenica 11 dicembre | 11:51
pubblicato il 16/lug/2015 18:07

Grecia, banche dovrebbero riaprire lunedì, dopo 3 settimane stop

Ma potrebbero restare restrizioni su prelievi e capitali

Grecia, banche dovrebbero riaprire lunedì, dopo 3 settimane stop

Roma, 16 lug. (askanews) - Lunedì 20 luglio, dopo tre settimane di chiusura forzata, le banche della Grecia dovrebbero finalmente riaprire gli sportelli. Lo riportano diversi media ellenici, anche se restano in campo diverse ipotesi su quali restrizioni verranno mantenute su prelievi e circolazione di capitali. Il problema è che la questione viene stabilita dal governo, sulla base delle valutazioni sullo stato operativo del settore bancario fornite dalla Banca di Grecia, ma al momento l'esecutivo potrebbe essere in una sorta di limbo a causa di un consistente "rimpasto" che, sempre secondo i media ellenici, sarebbe imminente.

Intanto la pressione delle ultime settimane sulle banche greche sembra finalmente allentarsi. Le autorità hanno imposto la chiusura agli sportelli dal 29 giugno scorso, in pratica l'ultima giornata di regolare apertura risale a venerdì 26 giugno. E' possibile che da lunedì gli sportelli riaprano ma che resti la limitazione di 60 euro al giorno sui prelievi di contanti.

Dopo il sì a grande maggioranza del Parlamento di Atene alle prime misure chieste dai leader di Eurolandia per discutere un nuovo piano di aiuti, l'Eurogruppo dei ministri delle Finanze ha dato parere positivo a negoziare questo nuovo programma. Parallelamente la Bce ha deciso di aumentare di 900 milioni di euro il limite ai finanziamenti di emergenza che lascia disponibili alle bache greche.

E domani dall'Ecofin dei ministri di tutta l'Ue a 28 è atteso un possibile via libera al prestito ponte da 7 miliardi di euro, per coprire il fabbisogno greco da qui a quando si dovrebbe chiudere l'accordo sul nuovo aiuto. Servirà anche a pagare i 3,5 miliardi di titoli di Stato greci, detenuti dalla Bce e in scadenza proprio lunedì 20.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina