giovedì 08 dicembre | 17:20
pubblicato il 12/giu/2015 13:46

Grecia, Atene di nuovo in ribasso, -3% dopo doccia fredda Fmi

Negoziatori rientrati a Washington, accordo ancora lontano

Grecia, Atene di nuovo in ribasso, -3% dopo doccia fredda Fmi

Roma, 12 giu. (askanews) - Borsa di Atene di nuovo in ribasso, come era prevedibile dopo che ieri il Fondo monetario internazionale ha chiaramente raffreddato le precedenti euforie sulla possibilità di un accordo, avvertendo che si è "ancora lontani" e che i suoi negoziatori al momento sono rientrati in sede. Nel primo pomeriggio l'azionario ellenico segna un meno 3,06 per cento, mentre ieri Atene aveva segnato un rialzo di oltre l'8 per cento (chiudendo prima che arrivasse la doccia fredda dal Fmi).

Nel frattempo tornano le vendite sui titoli di Stato greci, facendo risalire i rendimenti sulla scadenza decennale all'11,518 per cento.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Al via direttorio della Bce da cui è attesa proroga piano acquisti
Ocse
Ocse, superindice in lieve aumento a ottobre ma in Italia -0,04%
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni