lunedì 05 dicembre | 19:34
pubblicato il 18/dic/2011 19:10

Governo/Passera: E' una disgrazia ma venderò le azioni Intesa

Non c'è conflitto di interessi ma capisco benissimo

Governo/Passera: E' una disgrazia ma venderò le azioni Intesa

Milano, 18 dic. (askanews) - "Togliamo il dubbio. A questo punto venderò le mie azioni in Intesa Sanpaolo anche se è una disgrazia. Fase nuova". E' quanto ha detto il ministro dello Sviluppo economico Corrado Passera rispondendo ad una domanda sul conflitto di interessi durante la registrazione di 'Che tempo che fa'. Essendo stato amministratore delegato di Intesa Sanpaolo, Corrado Passera detiene diversi titoli della banca. "Il conflitto di interessi - ha affermato - non c'è, però capisco benissimo. Anche se ci sarebbero i meccanismi per rendere neutra questa cosa, le vendiamo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Ferrero
Ferrero si 'mangia' i biscotti belgi Delacre
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Accordo Altec-Virgin Galactic: l'Italia avrà il suo spazioporto
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari