lunedì 27 febbraio | 00:41
pubblicato il 14/ott/2013 20:10

Governo: Squinzi, stabilita' serve ma faccia crescita

(ASCA) - Verona, 14 ott - ''Noi abbiamo sostenuto questo governo, che ha assicurato la stabilita'''. Cosi' Giorgio Squinzi, presidente di Confindustria, oggi a Verna.

''Crediamo fortemente che serva stabilita' politica, ma deve tradursi in capacita' di governare e assicurare quei provvedimenti che ci faranno ritrovare la crescita'', ha aggiunto Squinzi, ricordando pero' come ''la strada e' in salita''. ''Il nostro paese e' il quarto al mondo per dimensioni del debito, non cresciamo da piu' di 10 anni, dal 2007 abbiamo perso il 9% del Pil. Non e' con le crescite da prefisso telefonico che ci arriveranno dalla congiuntura economica mondiale che risolveremo i nostri problemi. Dobbiamo ritrovare il lavoro'', ha concluso Squinzi.

fdm/mau/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech