giovedì 19 gennaio | 22:44
pubblicato il 13/apr/2013 12:00

Governo/ Squinzi: Non deludeteci,se chiudono imprese muore Paese

"Salto di qualità per lasciare la crisi alle spalle"

Governo/ Squinzi: Non deludeteci,se chiudono imprese muore Paese

Torino, 13 apr. (askanews) - "Non deludeteci. Se chiudono le imprese, muore il Paese". E' l'appello lanciato alle forze politiche dal presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, concludendo il convegno biennale della piccola industria. Squinzi ha invocato un "salto di qualità" per mettere la crisi economica "alle spalle" e questo si può fare con "una politica che abbia come obiettivo solo il bene comune e non la mera soddisfazione di ambizioni personali". La "disponibilità" degli imprenditori a fare la propria parte è "dimostrata", ha aggiunto il leader dell'associazione di viale dell'Astronomia, perchè "sentiamo forti le nostre responsabilità, anche di classe dirigente, e ogni giorno mettiamo a disposizione i nostri sforzi, le nostre competenze e il nostro impegno di imprenditori che lottano per un domani migliore".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Terremoti
Terremoto, Juncker: Ue pronta a mobilitare tutti i suoi strumenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale