lunedì 05 dicembre | 01:52
pubblicato il 10/apr/2013 13:42

Governo: Squinzi, mancanza esecutivo costa un punto di Pil (1Upd)

(ASCA) - Rho-Pero, 10 apr - La mancanza di un esecutivo in grado di governare costa al paese un punto di Pil. Tradotto in cifre: 16 miliardi di euro. La stima e' del presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi che dal Salone del mobile di Milano lancia l'allarme: ''La mancanza di un governo costa tanto al Paese. In quest'ultimo periodo in cui il Paese non e' stato governato in maniera adeguata abbiamo perso un punto di Pil''.

Squinzi non ha dubbi: ''Il calo dei consumi interni e' dovuto al fatto che l'azione di governo e' stata ultimamente concentra soprattutto sul prelievo fiscale per rimettere in ordine i conti pubblici. Negli ultimi mesi non abbiamo visto alcun tipo di intervento a favore della crescita''. Una tendenza non solo italiana, secondo Squinzi, che ha evidenziato: ''In questo momento in Europa si sta puntando poco sulla crescita''. Quanto alla situazione italiana ''il governo Monti nella prima fase aveva spinto molto, ma gli ultimi provvedimenti sono stati tutti azzoppati''. Nel mirino di Confindustria c'e' soprattutto la mancata approvazione della legge di riforma delle delega fiscale'', necessaria in un paese dove ''spesso e volentieri c'e' un abuso di prelievo fiscale''. In cima alle priorita' da adottate secondo Confindustria c'e' anche ''la semplificazioen normativo-burocratica'' del Paese.

fcz/cam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari