giovedì 08 dicembre | 17:04
pubblicato il 04/feb/2014 19:43

Governo: Squinzi insiste, diritto-dovere di dire cio' che serve

Governo: Squinzi insiste, diritto-dovere di dire cio' che serve

(ASCA) - Roma, 4 feb 2014 - Continua la polemica a distanza tra la Confindustria e il governo. Stamane dal Kuwait, il premier Enrico Letta ha detto che gli accordi raggiunti nel paese arabo sono la miglior risposta al disfattismo, nel pomeriggio il presidente degli imprenditori privati, Giorgio Squinzi, nel confermare la ''massima collaborazione e la disponibilita' al confronto'', ha pero' tenuto a sottolineare che ''abbiamo il diritto-dovere di dire chiaramente quello che serve in questo momento per far ripartire il Paese''. In tal senso, ha ribadito al Governo l'urgenza di decidere, di varare misure a sostegno delle imprese e dei cittadini: ''i nodi dell'economia reale vanno affrontati subito non abbiamo piu' tempo per aspettare'', ha lamentato.

E a Letta che ha evidenziato come l'Italia sia un paese ''affidabile'', Squinzi ha replicato: ''dateci un paese normale e vi faremo vedere cosa siamo in grado di fare''.

red/mar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Al via direttorio della Bce da cui è attesa proroga piano acquisti
Ocse
Ocse, superindice in lieve aumento a ottobre ma in Italia -0,04%
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni