martedì 17 gennaio | 02:45
pubblicato il 29/mag/2014 10:53

Governo: Squinzi, da urne mandato per riforme e crescita

Governo: Squinzi, da urne mandato per riforme e crescita

(ASCA) - Roma, 29 mag 2014 - ''Sulla scheda uscita dall'urna c'e' scritto: fate le riforme, ne abbiamo bisogno per ricreare lavoro, reddito, coesione sociale. Non deludeteci''.

Il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, prende spunto dal risultato elettorale europeo per rivolgersi al Governo.

Nel suo intervento all'assemblea annuale della confederazione, Squinzi non nasconde che il risultato delle elezioni europee hanno un chiaro segnale politico per l'esecutivo. ''Il mandato popolare dato al principale partito di Governo e al suo leader, Matteo Renzi - sottolinea -, testimonia la voglia di cambiamento che c'e' nel Paese.

Questa voglia attende fatti che diano sostanza alle riforme e alla crescita''.

Per il leader degli industriali certamente ''dal Governo sono venuti incoraggianti segni di rinnovamento: sulla legge elettorale, sulla semplificazione e sulla pubblica amministrazione, sulle riforme istituzionali, sulla legislazione del lavoro''. Adesso - aggiunge - ''l'azione vivace dell'inizio e un risultato straordinario come questo del voto ci fanno sperare che la stagione delle riforme istituzionali adesso parta per davvero''.

Secondo Squinzi, infatti, ''senza riforme e' impossibile aggangiare la crescita. In Confindustria abbiamo chiara la sequenza: occorre stabilita' per fare le riforme, le riforme innescano la crescita, con la crescita viene il lavoro''. Il governo - spiega ancora Squinzi - ''puo' agire con determinazione, con il vento della legittimazione popolare alle spalle. Il voto da' forza politica alle riforme che si sono annunciate in questi primi mesi''.

In tal senso per il leader degli industriali ''la legge elettorale e la revisione delle Costituzione e del Titolo V devono diventare realta', con un robusto ridimensionamento e ammodernamento della macchina pubblica''.

glr/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello