lunedì 23 gennaio | 22:04
pubblicato il 13/mar/2014 18:13

Governo: Scardaccio (FriulAdria), e' la svolta buona, fiducia doverosa

(ASCA) - Pordenone, 13 mar 2014 - ''Questa e' davvero l'attesa svolta. Una svolta buona come dice il premier Matteo Renzi. Non possiamo che avere fiducia in queste misure, specie di fronte ad una situazione cosi' difficile come quella del Paese in questi mesi''. Cosi' Antonio Scardaccio e Carlo Crosara, rispettivamente presidente e direttore generale della Banca Popolare FriulAdria (Gruppo Cariparma Credit Agricole) sulle misure annunciate dal presidente del Consiglio, Matteo Renzi.

''Ho capito che eravamo di fronte ad una svolta - insiste Scardaccio - quando ho ascoltato la reazione positiva di Susanna Camusso, segretaria generale della Cgil, rispetto a precedenti prese di posizioni. Si', adesso finalmente possiamo guardare al futuro con una certa speranza, perche' la politica del fare, nel passato spesso annunciata ma assai poco attuata, puo' davvero concretizzarsi''.

fdm/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Cambi
Protezionismo Trump riporta il dollaro ai minimi da dicembre
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4