giovedì 23 febbraio | 15:22
pubblicato il 13/mar/2014 18:13

Governo: Scardaccio (FriulAdria), e' la svolta buona, fiducia doverosa

(ASCA) - Pordenone, 13 mar 2014 - ''Questa e' davvero l'attesa svolta. Una svolta buona come dice il premier Matteo Renzi. Non possiamo che avere fiducia in queste misure, specie di fronte ad una situazione cosi' difficile come quella del Paese in questi mesi''. Cosi' Antonio Scardaccio e Carlo Crosara, rispettivamente presidente e direttore generale della Banca Popolare FriulAdria (Gruppo Cariparma Credit Agricole) sulle misure annunciate dal presidente del Consiglio, Matteo Renzi.

''Ho capito che eravamo di fronte ad una svolta - insiste Scardaccio - quando ho ascoltato la reazione positiva di Susanna Camusso, segretaria generale della Cgil, rispetto a precedenti prese di posizioni. Si', adesso finalmente possiamo guardare al futuro con una certa speranza, perche' la politica del fare, nel passato spesso annunciata ma assai poco attuata, puo' davvero concretizzarsi''.

fdm/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Peugeot
Peugeot, Tavares: con Opel creiamo un campione europeo
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
Generali
Generali,de Courtois: da estero e Cina 60% risultati e cresceranno
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Grana Padano, nuovo marchio indica provenienza latte su confezioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech