lunedì 05 dicembre | 13:54
pubblicato il 12/mar/2014 20:55

Governo: Sangalli, bene sostegno famiglie. Errore escludere partite Iva

Governo: Sangalli, bene sostegno famiglie. Errore escludere partite Iva

(ASCA) - Roma, 12 mar 2014 - ''Il sostegno alle famiglie con i redditi piu' bassi, stremate dalla crisi, e i primi segnali concreti sullo snellimento della burocrazia, vanno certamente nella giusta direzione. Tuttavia rimane un errore l'esclusione dai benefici sull'Irpef di tante partite Iva e lavoratori autonomi, che in questi anni hanno dovuto fronteggiare la crisi piu' dura e profonda dal dopoguerra ad oggi'': cosi' il Presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, sul Consiglio dei Ministri di questo pomeriggio.

''In attesa di verificare nel dettaglio le altre misure, in particolare sul lavoro e sui debiti della PA, si sottolinea - precisa Sangalli - la necessita' di mantenere aperto il dialogo con le parti sociali per fare in modo che i provvedimenti previsti corrispondano effettivamente alle esigenze di gestione delle imprese del terziario di mercato''.

red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Pil
Pil, Istat: verso stabilizzazione ritmo di crescita dell'economia
Ferrero
Ferrero si 'mangia' i biscotti belgi Delacre
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari