venerdì 24 febbraio | 11:29
pubblicato il 16/nov/2011 13:55

Governo/ Reazioni contenute di Borsa e Btp a governo Monti

Milano volatile, sale poi cede, rendimenti e spread restano alti

Governo/ Reazioni contenute di Borsa e Btp a governo Monti

Roma, 16 nov. (askanews) - Reazioni iniziali contenute dei mercati all'annuncio della formazione di un nuovo governo presieduto da Mario Monti, che assumerà anche la carica di ministro delle Finanze. In un quadro che resta altamente volatile e nervoso, alle prima battute dopo le notizie che giungevano dal Quirinale, alla Borsa di Milano l'indice Ftse-Mib registrava rialzi dell'ordine di mezzo punto percentuale, successivamente tuttavia ha oscillato attorno alla parità e poco prima delle 14 si attesta al meno 0,09 per cento. Scarsi movimenti anche sui titoli di Stato: i rendimenti dei Btp a dieci anni si attestano al 7,04 per cento, mentre il loro differenziale (spread) rispetto ai Bund della Germania fluttua attorno a 522 punti base. Livelli flebilmente più moderati rispetto a quelli che si registravano un'ora prima. L'euro continua ad oscillare attorno a 1,35 dollari, livello cui si era indebolito tra ieri notte e stamattina.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Astrofisica, indizi di materia oscura nel cuore di Andromeda?
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech