sabato 21 gennaio | 20:56
pubblicato il 09/lug/2012 19:40

Governo/ Passera: Senza azioni esecutivo rischio era bancarotta

Lo hanno visto gli imprenditori come tutti gli italiani

Governo/ Passera: Senza azioni esecutivo rischio era bancarotta

Mestre (Ve), 9 lug. (askanews) - "Gli imprenditori, come tutti gli italiani hanno visto evitare un rischio che sarebbe stato terribile per tutti. Se il nostro paese fosse andato in bancarotta, alla fine dell'anno scorso, senza le iniziative che il governo e il parlamento hanno preso, sarebbe stato molto peggio per tutti". Lo ha sottolineato il ministro dello sviluppo economico, Corrado Passera a chi gli chiedeva se la reazione del presidente di Confindustria potesse essere frutto della crisi che ha colpito il mondo delle imprese. "E' chiaro - ha continuato il ministro a margine di un convegno sulle infrastrutture a Mestre - che stiamo accumulando dieci anni di non crescita dove tutti hanno la loro responsabilità e due recessioni che vengono dall'esterno del nostro paese ma che hanno influito fortissimamente sul nostro paese, quindi è un momento di grande tensione per tanti". Il ministro ha poi riconosciuto che non tutti i settori naturalmente "soffrono allo stesso modo, ci sono fortunatamente molte parti dell'economia italiana dove, addirittura, l'export cresce più che in altri paesi europe. Però, sia il disagio occupazionale sul fronte delle famiglie, sia la pressione che su tante imprese si è accumulato, porta a stress percepibili di cui dobbiamo tenere conto. Il lavoro del governo e del parlamento - ha aggiunto Passera - ha permesso di evitare la nostro paese la bancarotta e di poter portare in Europa delle richieste in termini di promozione della crescita che senza questa credibilità non avremo potuto chiedere. Insieme anche alle parti sociali, dobbiamo adesso fare il resto di quello che manca per chiudere più velocemente possibile la fase recessiva - ha concluso - e rimettere il paese in condizione di crescita".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4