domenica 26 febbraio | 09:10
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Governo/ Passera: Ogni Paese deve fare sue scelte liberamente

"Comunque tener conto dell'apprezzamento per lavoro fatto"

Roma, 14 dic. (askanews) - Il ministro dello Sviluppo economico, Corrado Passera, è convinto che ogni Paese debba scegliere il proprio governo, pur nell'apprezzamento da parte dell'Europa nei confronti del lavoro svolto in questo anno da Mario Monti. "Ogni Paese - ha detto Passera a margine del World Energy Outlook riferendosi alle ingerenze della Gemania e delle istituzioni europee nella politica italiana - deve fare le sue scelte liberamente e con responsabilità". Secondo Passera, bisogna "comunque tenere conto dell'apprezzamento (da parte dell'Europa, ndr), del lavoro fatto in quest'anno". A chi gli chiedeva se si candiderà alle prossime elezioni politiche il ministro ha ribadito: "Per ora non faccio commenti".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech