sabato 03 dicembre | 16:49
pubblicato il 18/mar/2014 13:11

Governo: Landini, positiva riduzione tassazione dipendenti

(ASCA) - Venezia, 18 mar 2014 - ''Andare verso una riduzione della tassazione per tutti coloro che hanno un lavoro dipendente e fino a 25 mila euro di reddito annuo'' e' ''un fatto positivo'', per Maurizio Landini, segretario della Fiom, che ne ha parlato a margine del congresso regionale dell'organizzazione.

''Se questo impegno viene confermato - ha aggiunto Landini - e nel mese di maggio davvero porta nelle buste paga mediamente 80 euro netti considero sia una cosa che non sia mai stata fatta in questi anni e penso che sia un primo passo utile''. ''Non e' che con questo si risolva il problema della tassazione sul lavoro dipendente - ha comunque aggiunto Landini - e credo sia necessario porsi il problema che tutti quelli che sono sotto i 25 mila euro di reddito annuo, abbiamo questi vantaggi: vuol dire pensionati, giovani precari e altre forme di lavoro che non e' quello dipendente.

E' un fatto positivo - ha concluso - come quello di aumentare la tassazione sulle rendite finanziarie''.

fdm/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Ilva
Ilva, accordo con la famiglia Riva: disponibili oltre 1,3 mld
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari