domenica 19 febbraio | 22:18
pubblicato il 17/nov/2011 19:36

Governo/ Imprese: Da Monti parole verità, da noi pieno sostegno

Crescita condizione indispensabile per il risanamento

Governo/ Imprese: Da Monti parole verità, da noi pieno sostegno

Roma, 17 nov. (askanews) - Le imprese e le banche promuovono il programma di Mario Monti e la sua chiarezza sulla situazione economica. In una nota congiunta Abi, Confindustria, Alleanza delle Cooperative, Rete Imprese e Ania apprezzano in particolare, "le parole di verità che egli ha pronunciato riguardo allo stato di salute dell'economia italiana e l'ampiezza del disegno riformatore, centrato sulla crescita come condizione indispensabile per il risanamento finanziario, oltre che per il futuro dei nostri giovani". "Riteniamo importanti gli impegni assunti in materia di riequilibrio della pressione fiscale con la finalità di ridurne il peso su imprese e lavoratori. Daremo al governo tutto il sostegno che è necessario per eliminare gli ostacoli burocratici e regolamentari che oggi si frappongono alla nascita e alla crescita delle imprese. Come parti sociali, - aggiungono - siamo stati invitati a procedere speditamente lungo il cammino già intrapreso volto a spostare il baricentro della contrattazione collettiva verso i luoghi di lavoro e a confrontarci per superare le iniquità e le inefficienze del nostro mercato del lavoro al fine di favorire l'inclusione sociale, in particolare dei giovani e delle donne". "Non ci sottrarremo a questi compiti. Raccogliamo la sollecitazione ad affrontare con spirito costruttivo e unitario una situazione di seria emergenza, rinsaldando le relazioni civili e istituzionali e il senso dello Stato. Il momento che stiamo vivendo richiede anche più Europa. Lo sforzo dei singoli Stati - affermano - non può essere disgiunto dall'azione delle Istituzioni europee e, in particolare, dalla Banca Centrale Europea. Siamo certi che il governo agirà anche su questo fronte con determinazione e autorevolezza. Rinnoviamo l'appello a tutte le forze politiche perché, superando pur legittime contrapposizioni, diano pieno sostegno all'impegno del governo per il risanamento e per la crescita".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia