domenica 04 dicembre | 17:49
pubblicato il 29/apr/2013 09:13

Governo: D'Alia, temi economici al centro dell'agenda Governo

(ASCA) - Roma, 29 apr - ''I temi economici stanno alla stessa base della nascita del governo presieduto da Enrico Letta: al centro ci saranno l'emergenza economica, il lavoro, l'occupazione, la crescita''. A dirlo, intervistato dal Gr1 Rai, e' il neoministro della Pubblica amministrazione e della Semplificazione Gianpiero D'Alia, che annuncia anche le priorita' per il suo ministero: ''la crescita economica dipende anche dal tasso di efficienza della pubblica amministrazione, perche' le imprese investono solo se hanno la possibilita' di dialogare con uno Stato trasparente ed efficiente''. ''Per questo ci sentiamo caricati da una grandissima responsabilita' e l'obiettivo - aggiunge D'Alia - sara' far crescere il livello di produttivita' nel pubblico impiego, incentivando i dipendenti pubblici che fanno il loro dovere e isolando coloro i quali invece, non lavorando, creano sacche di inefficienza e di corruzione''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari