domenica 04 dicembre | 01:13
pubblicato il 08/apr/2013 12:00

Governo/ Confindustria: Tempo scaduto, restituire subito debiti

Al via campagna su quotidiani

Governo/ Confindustria: Tempo scaduto, restituire subito debiti

Roma, 8 apr. (askanews) - Una clessidra con la polverina tricolore e lo slogan "Tempo scaduto". A lanciare l'allarme è Confindustria che ha comprato una pagina pubblicitaria su Repubblica per chiedere "scelte immediate, forti e coraggiose". Pe far ripartire le imprese il "primo passo" è la restituzione immediata e con "regole chiare" dei debiti contratti dalla Pubblica Amminsitrazione che, stando alle cifre della Banca d'Italia citate da Confindustria, ammontano a circa 90 miliardi di euro. E da domani l'appello degli imprenditori, in vista del convegno del 12 e 13 aprile a Torino, comparirà anche su altri quotidiani. "Ogni giorno perdiamo un pezzo d'Italia e della nostra industria. Occorre riconquistare la crescita e rilanciare gli investimenti per ricreare fiducia negli italiani e restituire ai giovani un futuro", è la richiesta lanciata dall'Associazione guidata da Giorgio Squinzi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari