venerdì 24 febbraio | 12:01
pubblicato il 17/feb/2014 17:38

Governo: Centrella, Renzi sciolga presto riserva. Vertenze da risolvere

(ASCA) - Roma, 17 feb 2014 - ''Sono tante le vertenze che, per andare a buon fine, necessitano di risposte immediate dal governo. Ci auguriamo quindi, per il bene dei lavoratori italiani, che il segretario del Pd possa sciogliere in tempi brevissimi la riserva''. Con queste parole Giovanni Centrella, segretario generale Ugl, commenta l'incarico affidato dal Quirinale al segretario del Pd, Matteo Renzi.

In merito ''all'ordine delle priorita' indicate dal presidente del Consiglio incaricato, per noi prima vengono il lavoro e il fisco e poi le riforme istituzionali e la Pubblica amministrazione. Se il buon giorno si vede dal mattino - conclude Centrella - al momento ancora non lo si vede''. red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Astrofisica, indizi di materia oscura nel cuore di Andromeda?
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech