sabato 25 febbraio | 17:26
pubblicato il 13/gen/2014 14:12

Governo: Centrella, obiettivo fibrillazioni sia nuova prospettiva paese

(ASCA) - Roma, 13 gen 2014 - ''Ci auguriamo che l'obiettivo delle fibrillazioni, a cui e' costantemente sottoposto il governo e quindi il Paese, non sia mirato solo alla sopravvivenza dell'attuale quadro politico ma a una nuova prospettiva da consegnare all'Italia''. Lo dichiara il segretario generale dell'Ugl, Giovanni Centrella, per il quale ''il proliferare di ricette sul lavoro e di riforme elettorali, insieme agli scontri tra partiti e all'interno degli stessi schieramenti, rischia di generare nella cittadinanza sempre piu' smarrimento e il sospetto che i problemi reali del Paese siano solo un alibi, non l'obiettivo prioritario delle forze politiche''.

''Per avere fiducia nel futuro e quindi per tornare a crescere - conclude Centrella - c'e' anche bisogno di fatti e di comportamenti esemplari da parte di tutta la politica, indipendentemente dalle formule che si sceglieranno per superare un ennesimo ''squilibrio'' tra le forze che formano il governo ovvero indipendentemente da un rimpasto, da un ''Letta Bis'' o da nuove elezioni''.

red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Volkswagen
Volkswagen, torna in utile nel 2016 per 5,1 mld dopo dieselgate
Generali
Intesa Sanpaolo: non individuate opportunità su Generali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech