venerdì 24 febbraio | 01:13
pubblicato il 12/mar/2014 19:59

Governo: Centrella, belle idee ma con il limite dell'inconsistenza

(ASCA) - Roma, 12 mar 2014 - ''Belle idee ma ancora segnate dal limite dell'inconsistenza''. Con queste parole Giovanni Centrella, segretario generale dell'Ugl, commenta le misure illustrate oggi dal premier Matteo Renzi al termine del consiglio dei ministri, sulle quali il sindacalista si riserva di ''approfondire il giudizio alla luce di ulteriori notizie e approfondimenti''.

''Molte delle misure indicate oggi dal presidente del Consiglio - spiega - sono le stesse per le quali ci stiamo battendo da anni, come il taglio del cuneo fiscale per lavoratori, pensionati e famiglie, il taglio dell'energia per le imprese, il riequilibrio tra la tassazione sull'economia reale e sulle rendite finanziarie o gli interventi sulle legge Fornero in particolare per l'apprendistato, ma le coperture indicate molto sinteticamente non ci appaiono del tutto certe''.

''Ci auguriamo - conclude - per il bene del Paese e della coesione sociale che Renzi nei prossimi giorni riuscira' a confermarle nel dettaglio, senza eventuali ''doppi fondi'', e che voglia confrontarsi direttamente con il sindacato''. red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech