domenica 26 febbraio | 17:49
pubblicato il 03/mag/2013 14:15

Governo: Camusso, contro la crisi subito segnale discontinuita'

Governo: Camusso, contro la crisi subito segnale discontinuita'

(ASCA) - Verona, 3 mag - ''La prima cosa che bisogna fare e' un segnale di discontinuita' rispetto a prima''. Lo ha dichiarato Susanna Camusso, segretario generale della Cgil, oggi a Verona, rispondendo ai giornalisti che le chiedevano le sue aspettative sul nuovo governo. ''Visto che siamo gia' tutti imballati a discutere della restituzione dell'Imu mi manca la discontinuita', non vedo un segnale di cambiamento'', ha continuato Camusso. ''Vuol dire proporre sia delle cose di emergenza, sia un segnale di un tempo differente dinnanzi a noi'', ha continuato il segretario della Cgil.

Secondo Camusso le emergenze sono note: ''si chiamano ammortizzatori in deroga, esodati. Sono la condizione per non far moltiplicare i numeri della disoccupazione, che sono gia' impegnativi da non aver bisogno di alimentarli''.

fdm/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech