domenica 04 dicembre | 09:54
pubblicato il 09/mar/2013 12:00

Governo/ Bonanni: No nuove elezioni, serve risposta immediata

populismi degenerano sempre in autoritarismo

Governo/ Bonanni: No nuove elezioni, serve risposta immediata

Torino, 9 mar. (askanews) - "Bisogna dare una risposta immediata di governo, per poi affrontare i temi dell'economia e del sociale". Lo ha detto il leader della Cisl, Raffaele Bonanni, a margine di un convegno dell'Anpi a Torino sugli scioperi del 1943, sottolineando il suo timore per una deriva populista dell'Italia. "Bisognerà trovare una soluzione in un momento di grande drammaticità. Andare alle elezioni significherebbe ricalcare il cammino storico della repubblica di Weimar. I cittadini lo sanno già, ma lo devono capire le forze politiche" ha proseguito Bonanni. "Molto populismo, debiti quasi insolvibili e una rissosita' delle forze politiche, elementi di populismo che scadono persino in autoritarismo" sono questi gli elementi che preoccupano Bonanni. "La politica non può essere scambiata per il palio di Siena - ha osservato Bonanni - non devono vincere i quartieri, ma e' il paese che vince o perde. E i populismi conducono sempre all'autoritarismo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari