sabato 25 febbraio | 20:16
pubblicato il 26/feb/2014 12:35

Governo: Bonanni, da Renzi spinta positiva ma problema con chi si allea

(ASCA) - Firenze, 26 feb 2014 - ''La spinta di Renzi la vedo positivamente, ma il problema e' con chi si allea ora, con chi fa squadra nel Paese''.

Lo ha detto il segretario generale della Cisl Raffaele Bonanni, a margine di un'iniziativa sindacale sindacale a Firenze. ''Mi aspetto dal governo Renzi un'iniziativa davvero forte - ha aggiunto Bonanni - risolutiva sulla vicenda fiscale, questione che riguarda la giustizia e il lavoro. Dovra' essere tagliata quindi la spesa improduttiva. Sono convinto che, se lui tira dritto su questo punto contro le lobbies, che non vogliono modificare la spesa pubblica italiana, avra' il nostro appoggio.

Diversamente, noi sottolineeremo che c'e' ancora una volta una differenza tra quello che si dice e quello che si fa.

Sono d'accordo a tassare le rendite finanziarie, che in Italia sono tassate almeno la meta' di quello che succede negli altri paesi concorrenti, ma no alla tassazione sui bot - ha concluso Bonanni - perche' significa andare contro la nonna o la zia e contro il debito pubblico. In Italia il lavoro sudato costa di piu', i soldi speculati costano la meta'''.

afe/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech