lunedì 23 gennaio | 08:25
pubblicato il 09/set/2014 11:18

Gorno Tempini: interessati a utility locali, ma mancano piani

In cassa pronti 500 mln per favorire aggregazioni

Gorno Tempini: interessati a utility locali, ma mancano piani

Cdp ha pronti 500 mln di euro da investire nelle municipalizzate locali allo scopo di favorire i processi di aggregazione, ma mancano i piani industriali. Ad affermarlo il numero uno di Cdp, Giovanni Gorno Tempini, all'Italian Infrastructure Day 2014 in Borsa. Secondo Gorno Tempini solo attraverso un processo di aggregazione, fra società o fra settori di business, le municipalizzate potranno raggiungere la massa critica necessaria ad attirare i capitali per fare investimenti. Ma a quasi un anno di distanza dall'apertura di Cdp all'ipotesi di investimento, mancano ancora piani industriali credibili.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4