domenica 04 dicembre | 11:30
pubblicato il 09/set/2014 11:18

Gorno Tempini: interessati a utility locali, ma mancano piani

In cassa pronti 500 mln per favorire aggregazioni

Gorno Tempini: interessati a utility locali, ma mancano piani

Cdp ha pronti 500 mln di euro da investire nelle municipalizzate locali allo scopo di favorire i processi di aggregazione, ma mancano i piani industriali. Ad affermarlo il numero uno di Cdp, Giovanni Gorno Tempini, all'Italian Infrastructure Day 2014 in Borsa. Secondo Gorno Tempini solo attraverso un processo di aggregazione, fra società o fra settori di business, le municipalizzate potranno raggiungere la massa critica necessaria ad attirare i capitali per fare investimenti. Ma a quasi un anno di distanza dall'apertura di Cdp all'ipotesi di investimento, mancano ancora piani industriali credibili.

Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari