giovedì 19 gennaio | 22:49
pubblicato il 14/lug/2016 12:18

Google, Ue lancia nuove accuse di abuso di posizione dominante

Due nuove comunicazioni di addebiti

Google, Ue lancia nuove accuse di abuso di posizione dominante

Roma, 14 lug. (askanews) - Nuove accuse a Google dall'Antritsut europeo. L'esecutivo comunitario ha recapitato il gigante internet americano due "comunicazioni di addebiti", il primo passo formale delle procedure sulla concorrenza. Una per sospetto abuso di posizione dominante sui servizi di acquisto comparativo nelle pagine dei risultati delle ricerche. L'altra, sempre per presunto abuso di posizione dominante "limitando artificialmente la possibilità per i siti internet di terzi di visualizzare i messaggi pubblicitari dei suoi concorrenti".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Terremoti
Terremoto, Juncker: Ue pronta a mobilitare tutti i suoi strumenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale