venerdì 24 febbraio | 20:45
pubblicato il 18/set/2014 16:29

Gm: richiamera' 3.200 van per rischio incendio o esplosione

Potrebbero avere una perdita di gas dal regolatore di pressione (ASCA) - New York, 18 set 2014 - General Motors richiamera' quasi 3.200 furgoni alimentati a gas naturale a causa del rischio di incendio o esplosione. I van potrebbero avere una perdita di gas dal regolatore di pressione. Come fa sapere la National Highway Traffic Safety Administration (Nhtsa), i richiami riguardano alcuni modelli di Chevrolet Express prodotti tra settembre 2010 e aprile di quest'anno e di Gmc Savana prodotti tra maggio 2011 e aprile 2014. La societa' ha comunicato il problema alla Nhtsa lo scorso 13 agosto. Gm ha inoltre fatto sapere che comunichera' ai proprietari delle vetture in questione che le concessionarie sostituiranno la parte gratuitamente.

A24-Ars

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
Alitalia
Alitalia, Ball: accordo con sindacati condizione imprescindibile
Banche
Rbs, in nove anni 60 mld di perdite e 45 mld di aiuti di Stato
Mediaset
Mediaset a Vivendi: esposto alla Procura fondato e documentato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech