giovedì 19 gennaio | 07:41
pubblicato il 23/mag/2016 07:50

Giovanni Rana, 2015 in crescita con utile +332% e fatturato +19%

Il gruppo apre a Chicago il secondo sito produttivo negli Usa

Giovanni Rana, 2015 in crescita con utile +332% e fatturato +19%

Roma, 23 mag. (askanews) - Risultati decisamente positivi per il gruppo Giovanni Rana nel 2015. Il leader mondiale della pasta fresca (6 stabilimenti, presente in 38 paesi) registra infatti una crescita dell'utile netto del 332% a 15,6 milioni di euro, mentre il fatturato segna un rialzo del 19% a 545 milioni di euro.

Il Gruppo - si legge in una nota - segna una forte crescita all'estero, la cui quota incide per il 59% sul totale fatturato del Gruppo (41% Italia, 35% Europa, 24% Stati Uniti). "Sono risultati che testimoniano la validità delle scelte strategiche di un'azienda che da sempre guarda verso il futuro e crea le condizioni necessarie per continuare il processo di crescita e di espansione a livello globale, sempre perseguendo la ricerca dell''eccellenza" ha dichiarato Gian Luca Rana (CEO Gruppo Rana) "L'apertura di un nuovo stabilimento, il secondo in tre anni, ci permetterà di dare un'ulteriore accelerazione nella conquista della leadership in USA".

A soli 3 anni dallo sbarco negli Stati Uniti il Gruppo Rana fa il bis e, sempre a Chicago, aggiunge a quello già esistente il secondo sito produttivo americano. Un investimento di oltre 40 milioni di dollari che sarà autofinanziato. La vertiginosa crescita del fatturato del 2015, pari a 146 milioni di dollari (+36% vs. 2014), è la conferma che la strategia Rana per conquistare la tavola americana è assolutamente vincente.

L'Italia, comunque, continua ad essere un pilastro nella strategia di crescita di Rana. Storico leader nei propri mercati, Rana ha in questi anni aumentato ulteriormente le proprie quote. Il 2015 è stato un anno eccezionale anche in Europa, dove si registra una crescita del fatturato del +18% (vs 2014).

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Alitalia
Alitalia, Hogan: da Etihad e Abu Dhabi impegno per rilancio
Davos
Padoan da Davos: in Italia stiamo continuando riforme strttturali
Fs
Fs: firmato accordo, acquisisce la società greca Trainose
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina