venerdì 09 dicembre | 01:26
pubblicato il 01/lug/2014 18:44

Giovani: ministero Lavoro sigla protocollo collaborazione con Unipol

(ASCA) - Roma, 1 lug 2014 - Prosegue l'impegno del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali per la promozione di specifici protocolli di collaborazione con le principali Associazioni imprenditoriali ed alcune grandi imprese, finalizzati ad incrementare e rendere facilmente disponibili sulla piattaforma della ''Garanzia Giovani'' le offerte delle imprese.

Oggi e' stato infatti siglato dal Ministro Giuliano Poletti e dell'Amministratore Delegato del Gruppo Unipol, Carlo Cimbri, un protocollo che ha lo scopo di sviluppare un sistema di rilevazione a medio-lungo termine dei fabbisogni delle figure professionali richieste dalle societa' del Gruppo, promuovere l'autoimprenditorialita' tra i giovani ed attivare azioni specifiche per favorire l'inserimento dei giovani nel mondo del lavoro.

In vista di questi obiettivi - si legge in una nota -, il Gruppo Unipol si impegna a realizzare nelle proprie sedi e societa' un numero significativo di tirocini per i giovani, a promuovere un percorso di inserimento di giovani diplomati e laureandi attraverso un processo di selezione strutturato e ad attivare corsi di inserimento per giovani laureati, nell'ottica della valorizzazione del capitale umano e dello sviluppo di talenti che possano contribuire alla crescita del Gruppo. Un'attenzione particolare verra' poi riservata alla diffusione della cultura imprenditoriale ed alla promozione dell'autoimprenditorialita' tra i giovani -una delle misure per le quali e' previsto il sostegno della Garanzia Giovani- sulla base delle positive esperienze realizzate dal Gruppo Unipol con il bando Culturability e quello per la promozione di start-up innovative. A questo scopo sono previste la realizzazione di iniziative territoriali di promozione dell'autoimprenditorialita', la pubblicazione di bandi pubblici per il supporto allo sviluppo di nuove imprese e la messa in rete esperienze, opportunita' e servizi.

''Con il protocollo siglato oggi - sottolinea il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Giuliano Poletti- aggiungiamo un'altra tappa al nostro percorso di coinvolgimento del sistema imprenditoriale nell'attuazione della Garanzia Giovani. Siamo infatti convinti che un ruolo attivo delle imprese, il vero motore dello sviluppo in quanto creatrici di occupazione, sia indispensabile per assicurare una buona riuscita di un piano che costituisce il banco di prova della capacita' del nostro paese di sperimentare su larga scala politiche attive per il lavoro''.

''Con la firma del Protocollo - ha commentato l'A.d. Carlo Cimbri - Il Gruppo Unipol sottolinea il proprio ruolo di attore responsabile nel sistema economico del Paese attento a coniugare la redditivita' con obiettivi di carattere sociale, secondo due direttive principali: la promozione di un percorso di inserimento nel Gruppo di giovani laureati e diplomati meritevoli e il sostegno concreto all'avvio di nuove attivita' di imprenditoria giovanile, anche sulla base di esperienze positive gia' avviate''.

Ad oggi, i giovani che si sono registrati a Garanzia Giovani sono 105.590; le occasioni di lavoro pubblicate dalle imprese sono 3.512.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni