domenica 22 gennaio | 07:28
pubblicato il 24/ott/2014 16:30

Giovani imprenditori a Cgil: difendiamo lavoro, no ideologie

"Comitati del 'no' a prescindere sono limite Paese"

Giovani imprenditori a Cgil: difendiamo lavoro, no ideologie

Roma (Askanews) - Collaborare per aumentare la produttività e difendere i posti di lavoro: è l'invito che il presidente dei giovani di Confindustria, Marco Gay, ha rivolto ai sindacati per scommettere sul futuro dell'Italia, dal tradizionale meeting degli imprenditori under 40 in corso a Napoli. "Convinciamoli che, invece di scendere in piazza domani per difendere le ideologie - ha detto Gay - possono collaborare con noi per difendere il lavoro e le imprese. Scommettiamo sul futuro dell'Italia, sul nostro".

Il presidente degli under 40 di Confindustria ha sottolineato che "Non siamo quelli dello status quo, delle rendite di posizione. I comitati del 'no' a prescindere sono un limite per il nostro Paese. Auguriamoci almeno di vedere nascere altrettanti comitati del 'sì', dei tanti che vogliono, soddisfare l'ambizione di veder crescere le loro aziende e con queste il loro Paese".

Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4