domenica 04 dicembre | 05:25
pubblicato il 24/mag/2013 12:04

Giornalisti: Elkann, piu' imprenditoriali e meno legati a privilegi

Giornalisti: Elkann, piu' imprenditoriali e meno legati a privilegi

(ASCA) - Bagnaia, 24 mag - In Italia ''nei quotidiani la difficolta' per i giornalisti e' quella di rinunciare ad alcuni privilegi del passato per essere piu' imprenditoriali per cogliere sfide che il tempo ci propone'', cosi' John Elkann, presidente dl gruppo editoriale ''La Stampa'' e della Fiat, intervistato da Ferruccio de Bortoli, direttore del Corriere della Sera, nel corso dell'ottava edizione di ''Crescere tra le righe-Osservatorio giovani-editori'' in corso a Bagnaia (Siena). Sulle tendenze attuali dell'editoria, Elkann ha ricordato come Warren Buffet, uno dei principali investitori a livello mondiale, ''ha investito nella stampa puntando sui giornali locali che sono un punto di riferimento delle comunita' locali''.

men/sam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari