giovedì 08 dicembre | 13:30
pubblicato il 07/giu/2014 17:36

Giorgio Squinzi: riformare contratti a tempo indeterminato

Giuliano Poletti: nella delega lavoro c'è tutto, noi siamo pronti

Giorgio Squinzi: riformare contratti a tempo indeterminato

Santa Margherita Ligure (askanews) - "Il Paese ha bisogno di fare le riforme e di eliminare i nodi che hanno impedito lo sviluppo". Lo ha detto il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, al 44simo convegno dei Giovani imprenditori, chiedendo anche al governo di mettere mano ai contratti dotandoli della giusta flessibilità."Dobbiamo creare - ha detto - le condizioni per cui il contratto di lavoro a tempo indeterminato diventi conveniente e le imprese non si pongano altri problemi e non cerchino alternative".Alle richieste del numero uno di Confindustria, ha risposto il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti."Nella delega c'è tutto: dalla riforma dei contratti agli ammortizzatori sociali, dalle politiche attive all'agenzia per il collocamento. Ci siamo presi una bella responsabilità perché quello che serve non è più un restyling. Dobbiamo innovare".Il ministro ha anche ribadito che la proposta sul salario minimo sarà oggetto del confronto con le parti sociali.

Gli articoli più letti
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Bce
Al via direttorio della Bce da cui è attesa proroga piano acquisti
L.Bilancio
L.Bilancio: via libera definitivo alla manovra con 166 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni