lunedì 23 gennaio | 06:19
pubblicato il 25/giu/2013 13:09

Giochi: si riduce impatto di quelli illegali. Nel 2012 scende all'8%

(ASCA) - Roma, 25 giu - In Italia, grazie alla regolamentazione del settore, l'impatto del gioco illegale negli ultimi 10 anni si e' considerevolmente ridotto, passando dal 57% del 2003 all'8% del 2012. Tuttavia - si legge nel Bilancio di Sostenibilita' di Gtech - vi sono ancora sacche di gioco illegali. Si stima - segnala Agimeg - che sul territorio italiano ci siano oltre 4000 punti scommesse illegali. Il recupero integrale del gioco illegale esistente - spiega Agimeg - porterebbe all'erario 1 miliardo di euro aggiuntivo.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4