lunedì 20 febbraio | 03:19
pubblicato il 25/giu/2013 13:03

Giochi: nel 2012 spesa a 17,1 mld, in Ue a 93,7 mld (+5,4%)

(ASCA) - Roma, 25 giu - Il mercato europeo dei giochi nel 2012 si attesta sui 93,7 miliardi di euro con un incremento del 5,4% rispetto al 2011. Quest'anno - spiega Agimeg -, la spesa arrivera' a 98,2 miliardi di dollari, mentre nel 2014 tocchera' i 103,7 miliardi. Alcuni tipi di gioco - riporta il Bilancio di Sostenibilita' di Gtech - hanno risentito di un ridimensionamento in termini di valore, tranne le gaming machine, che hanno guadagnato meno di mezzo punto percentuale. Il gioco interattivo sul valore del mercato dei giochi in Europa ha contribuito per il 10,7% con un valore di circa 10 miliardi di euro.

Come effetto della nuova regolamentazione sul gioco iniziata nel 2006, il mercato del gioco in Italia e' diventato uno dei piu' importanti e regolamentati d'Europa.

In Italia la filiera del gioco da' lavoro a 140.000 persone.

Nel 2012 6.600 imprese hanno impiegato 200.000 persone. Le entrate erariali stimate per il 2012 sono state pari a 8,1 miliardi di euro, mentre la spesa stimata al netto dei premi e' stata di 17,1 miliardi di euro. red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia