sabato 21 gennaio | 18:55
pubblicato il 25/giu/2013 13:05

Giochi: nel 2012 spesa a 17,1 mld, in Ue a 93,7 mld (+5,4%) (1 upd)

(ASCA) - Roma, 25 giu - Il mercato europeo dei giochi nel 2012 si attesta sui 93,7 miliardi di euro con un incremento del 5,4% rispetto al 2011. Quest'anno - spiega Agimeg -, la spesa arrivera' a 98,2 miliardi di dollari, mentre nel 2014 tocchera' i 103,7 miliardi. Alcuni tipi di gioco - riporta il Bilancio di Sostenibilita' di Gtech - hanno risentito di un ridimensionamento in termini di valore, tranne le gaming machine, che hanno guadagnato meno di mezzo punto percentuale. Il gioco interattivo sul valore del mercato dei giochi in Europa ha contribuito per il 10,7% con un valore di circa 10 miliardi di euro.

Come effetto della nuova regolamentazione sul gioco iniziata nel 2006, il mercato del gioco in Italia e' diventato uno dei piu' importanti e regolamentati d'Europa.

In Italia la filiera del gioco da' lavoro a 140.000 persone.

Nel 2012 6.600 imprese hanno impiegato 200.000 persone. Le entrate erariali stimate per il 2012 sono state pari a 8,1 miliardi di euro, mentre la spesa stimata al netto dei premi e' stata di 17,1 miliardi di euro. Nel 2012, il confronto tra il mercato mondiale, quello europeo e quello italiano dei giochi ha mostrato quindi una riduzione della spesa netta in Italia, in controtendenza rispetto ad altri paesi. Mentre nel resto del mondo, la spesa netta dei giocatori ha registrato un incremento dell'1,8% e in Europa del 5,4%, in Italia ha subito un calo del 3,5% rispetto al 2011, attestandosi a 17,1 miliardi di euro.

Questa tendenza si e' riflessa anche nel numero di giocatori, scesi da 24,7 mln del 2011 a 23,5 mln del 2012. All'interno del mercato italiano dei giochi, il contributo di GTECH all'Erario ha continuato ad essere significativo attestandosi a oltre 3,6 miliardi di euro, pari al 44% delle entrate erariali da giochi (8,1 miliardi di euro). Negli ultimi 4 anni, il contributo di GTECH all'erario e' stato di oltre 14,6 miliardi di euro. red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4