martedì 06 dicembre | 15:54
pubblicato il 09/lug/2014 11:37

Giochi: incassi in calo a giugno per le scommesse sportive

(ASCA) - Roma, 9 lug 2014 - Nonostante il grande traino mediatico dei Mondiali di calcio che si stanno disputando in Brasile, il mercato delle scommesse sportive - segnala Agimeg - fa registrare un consistente calo di incassi per il mese di giugno.

Il mese appena concluso ha infatti registrato giocate per 310 milioni di euro, vale a dire oltre l'11% in meno rispetto a giugno 2010 quando si disputarono i Mondiali di calcio in Sudafrica e gli incassi toccarono i 345 milioni di euro. Il dato e' invece positivo se si considerano i mesi di giugno 2013 (c'era in corso la Confederation Cup) e 2012 (Europei in Polonia ed Ucraina) quando le giocate arrivarono, rispettivamente, a 208,2 e 260,5 milioni. Leader di mercato sempre Snai con una raccolta di circa 81 milioni di euro. Tra i principali operatori conquistano quote di mercato Eurobet, Intralot e Microgame. red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Governo
Governo, Cgil: elezioni anticipate pericolosa fuga in avanti
Cnel
Referendum, Napoleone: popolo ha riconosciuto il ruolo del Cnel
Fs
Fs: venerdì treni regolari, revocato sciopero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere, Wine2Wine: Germania mercato maturo e complesso
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni