venerdì 24 febbraio | 05:39
pubblicato il 15/ott/2013 13:28

Giochi: anche Cirsa aderisce a sanatoria maxipenali newslot

(ASCA) - Roma, 15 ott - Si allarga il fronte delle concessionarie degli apparecchi da intrattenimento che intendono aderire alla sanatoria per i contenziosi contabili.

Secondo quanto apprende Agimeg, sono sei le compagnie che hanno depositato o depositeranno a breve l'istanza - il termine scade oggi, anche se in base a un emendamento che il Governo ha presentato al decreto sull'Imu, le aderenti potranno presentare una nuova domanda entro il 4 novembre per beneficiare di uno sconto dal 25 al 20% della condanna comminata in primo grado. Al gruppo originario (Lottomatica, Sisal, Snai, Cogetech e Gament), si aggiunge anche Cirsa. In base allo sconto previsto dall'emendamento del Governo - verserebbe 24 milioni. Decise a non aderire, Gmatica, Hbg, Codere e soprattutto Bplus, la compagnia che ha riportato la maggiore condanna (845 milioni nella sentenza, che si sarebbero ridotti a 169 milioni). Le sei compagnie aderenti garantiranno 233 milioni (sempre sulla base dell'emendamento governativo), il 47% dei 495 milioni totali.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech