domenica 22 gennaio | 05:04
pubblicato il 30/ott/2013 11:58

Giochi: a Corte Conti udienza maxipenali. Lottomatica chiede riduzione

(ASCA) - Roma, 30 ott - La Corte dei Conti e' chiamata in queste ore a decidere delle richieste di condono delle maxipenali sulle newslot. L'udienza in camera di consiglio si e' da poco conclusa, adesso si attende il decreto del collegio. Sono sei - informa Agimeg - le concessionarie che hanno chiesto la sanatoria (Lottomatica Videolot, Sisal, Snai, Cogetech, Gament e Cirsa). E' in vigore da stamattina la legge di conversione del decreto Imu, nel corso dei lavori parlamentari la norma sul condono e' stata modificata, in particolare e' stato riconosciuto uno sconto sulla condanna che i soggetti sono chiamati a pagare (la percentuale e' passata dal 25 al 20%), questi pero' per beneficiarne devono aver gia' versato la somma su un conto intestato al Mef. Lottomatica Videolot ha gia' effettuato il versamento (circa 20 milioni di euro), le altre concessionarie invece hanno chiesto un rinvio per poter modificare la domanda di condono cosi' come prevede la nuova formulazione della norma.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4