mercoledì 07 dicembre | 15:39
pubblicato il 16/set/2015 13:50

Giappone, cura Abe non basta e S&P taglia rating a A+

Governo non riuscirà a far invertire la rotta all'economia

Giappone, cura Abe non basta e S&P taglia rating a A+

Roma, 16 set. (askanews) - Standard & Poor's ha declassato di un gradino la valutazione sull'affidabilità creditizia del Giappone, a A+ dal precedente AA-. "Nonostante le promesse iniziali, è improbabile che la strategia del governo riesca a invertire la dinamica dell'economia, rispetto al suo deterioramento, nei prossimi due o tre anni", ha affermato l'agenzia con una nota.

La mossa giunge poco dopo la decisione della Banca del Giappone di confermare lo status quo, mentre secondo alcuni osservatori si renderà necessario un ulteriore rafforzamento delle misure espansive di politica monetaria. (fonte Afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere, Puglia in rosè al Wine2Wine
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni