lunedì 27 febbraio | 00:50
pubblicato il 16/set/2015 13:50

Giappone, cura Abe non basta e S&P taglia rating a A+

Governo non riuscirà a far invertire la rotta all'economia

Giappone, cura Abe non basta e S&P taglia rating a A+

Roma, 16 set. (askanews) - Standard & Poor's ha declassato di un gradino la valutazione sull'affidabilità creditizia del Giappone, a A+ dal precedente AA-. "Nonostante le promesse iniziali, è improbabile che la strategia del governo riesca a invertire la dinamica dell'economia, rispetto al suo deterioramento, nei prossimi due o tre anni", ha affermato l'agenzia con una nota.

La mossa giunge poco dopo la decisione della Banca del Giappone di confermare lo status quo, mentre secondo alcuni osservatori si renderà necessario un ulteriore rafforzamento delle misure espansive di politica monetaria. (fonte Afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech