mercoledì 22 febbraio | 18:50
pubblicato il 05/ago/2014 18:43

Ghizzoni (Unicredit): mercati esigenti con Renzi ma e' normale

Le attese salgono man mano che un governo si consolida (ASCA) - Milano, 5 ago 2014 - Che le aspettative dei mercati nei confronti del governo Renzi siano forti e chiedano ora di vedere le riforme non stupisce l'Ad di UniCredit Federico Ghizzoni. "I mercati sono sempre molto esigenti e quindi e' normale che attese e aspettative salgano man mano che un governo si consolida", ha affermato nella conferenza stampa tenuta dopo il Cda sui conti del primo semestre 2014. "Su di lui - ha poi concesso Ghizzoni - ci sono aspettative forse superiori rispetto ad altri primi ministri che abbiamo visto, ma non al di la' di quanto e' il normale desiderio del mercato di capire come si muove un Paese come l'Italia, che e' importante nel quadro europeo".

Bos

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech