domenica 04 dicembre | 15:29
pubblicato il 28/mag/2014 11:59

Germania: secondo flop per asta Bund 30 anni. Interviene Bundesbank

(ASCA) - Roma, 28 mag 2014 - Secondo flop consecutivo per l'asta dei titoli di stato trentennali tedeschi. Questa mattina sono raccolti 1,623 miliardi di euro con il Bund, cedola 2,5%, scadenza 2046, assegnato con un rendimento annuo lordo del 2,25%.

Ancora una volta, il collocamento e' risultato tecnicamente ''scoperto''. Infatti a fronte di una domanda degli investitori pari a 1,85 miliardi, sono state accettate offerte solo per 1,48 milioni, il restante ''scoperto'' pari a 377 milioni e' stata acquistato dalla Bundesbank che poi cerchera' di rivenderlo sul mercato secondario.

men/sam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari