martedì 06 dicembre | 18:57
pubblicato il 09/gen/2013 12:13

Germania: Diw stima Pil 2013 +0,9%. Nel 2014 vede crescita salire a +2%

(ASCA) - Roma, 9 gen - L'istituto di ricerca economica tedesco Diw non prevede alcuna recessione per la Germania.

Per quest'anno gli economisti prevedono una crescita annua del Pil pari a +0,9%. Poi una ripresa ancor piu' robusta nel 2014 che dovrebbe portare la crescita annua del Pil al 2%.

La dinamica ciclica positiva sara' guidata, spiega l'istituto di ricerca, non solo dal canale della domanda estera (esportazooni), ma anche dalla domanda interna grazie favorevoli condizioni del mercato del lavoro ed all'aumento delle retribuzioni.

red/men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Governo, Cgil: elezioni anticipate pericolosa fuga in avanti
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Lego
Lego, la dinastia Kirk Kristiansen blinda il futuro dei mattoncini
Cnel
Referendum, Napoleone: popolo ha riconosciuto il ruolo del Cnel
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere, Wine2Wine: verso una legge sull'enoturismo
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni