domenica 19 febbraio | 13:48
pubblicato il 15/gen/2015 15:01

Germania, a sorpresa a fine 2014 il Pil accelera a +1,5%

La congiuntura debole si è stabilizzata a fine anno

Germania, a sorpresa a fine 2014 il Pil accelera a +1,5%

Roma, (askanews) - La Germania archivia il 2014 con una accelerazione della crescita economica. La stima diffusa dall'Ufficio statistico tedesco indica un Pil in crescita dell'1,5% nel 2014 rispetto allo 0,1% dell'anno precedente.

Un dato superiore alla maggior parte delle previsioni ufficiali. Intanto i conti pubblici tedeschi si sono chiusi con un avanzo dello 0,4% del Pil, ha precisato Destatis.

L'accelerazione della prima economia europea è avvenuta a dispetto di una congiuntura debole nel corso del 2014. E la performance è stata senza dubbio migliore della maggior parte dei grandi partner della Germania.

Dopo un inizio molto positivo nel 2014, grazie a un inverno clemente, l'economia tedesca aveva rallentato il ritmo in primavera ed estate, rasentando la recessione. "La congiuntura si è stabilizzata a fine anno", ha dichiarato il presidente dell'ufficio statistico, Roderich Egeler, nel corso di una conferenza stampa a Berlino.

(immagini Afp)

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia