domenica 26 febbraio | 11:15
pubblicato il 01/ott/2011 19:45

Genova, imprenditori nautica: serve un governo che governi

Matteoli replica: le richieste fatte sono state realizzate

Genova, imprenditori nautica: serve un governo che governi

"Industria nautica: battiamo bandiera italiana". Non una protesta rumorosa ma una maglietta per rivendicare il ruolo strategico del settore per l'economia del Paese.Così il presidente di Confindustria Nautica, Anton Francesco Albertoni e tutti i vertici dell'associazione di categoria hanno accolto al suo arrivo al Salone Nautico Internazionale di Genova, il ministro delle Infrastrutture Altero Matteoli. Un modo per chiedere al governo di sostenere un comparto duramente colpito dalla crisi ma che ha tutti gli anticorpi per risollevarsi come sottolinea il presidente Albertoni.Pronta la replica del ministro Matteoli, che ha ricordato di aver già dato una risposta a molte delle richieste della categoria. A protestare sonoramente invece nella giornata inaugurale della 51esima edizione del Salone Nautico, i sindacati di polizia che hanno manifestato all'ingresso della Fiera contro tagli al comparto della sicurezza.

Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech