domenica 04 dicembre | 09:11
pubblicato il 01/ott/2011 19:45

Genova, imprenditori nautica: serve un governo che governi

Matteoli replica: le richieste fatte sono state realizzate

Genova, imprenditori nautica: serve un governo che governi

"Industria nautica: battiamo bandiera italiana". Non una protesta rumorosa ma una maglietta per rivendicare il ruolo strategico del settore per l'economia del Paese.Così il presidente di Confindustria Nautica, Anton Francesco Albertoni e tutti i vertici dell'associazione di categoria hanno accolto al suo arrivo al Salone Nautico Internazionale di Genova, il ministro delle Infrastrutture Altero Matteoli. Un modo per chiedere al governo di sostenere un comparto duramente colpito dalla crisi ma che ha tutti gli anticorpi per risollevarsi come sottolinea il presidente Albertoni.Pronta la replica del ministro Matteoli, che ha ricordato di aver già dato una risposta a molte delle richieste della categoria. A protestare sonoramente invece nella giornata inaugurale della 51esima edizione del Salone Nautico, i sindacati di polizia che hanno manifestato all'ingresso della Fiera contro tagli al comparto della sicurezza.

Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari