giovedì 08 dicembre | 15:06
pubblicato il 01/ott/2013 12:00

Generali/ Si dimette Bollorè, lascia cda e vicepresidenza

Per altri incarichi assunti in Francia

Generali/ Si dimette Bollorè, lascia cda e vicepresidenza

Roma, 1 ott. (askanews) - Vincent Bolloré si dimette dalle Generali. Bollorè ha infatti formalizzato le proprie dimissioni dalla carica di componente del consiglio di amministrazione della compagnia, di cui era vicepresidente, "a seguito degli impegni derivanti da altri incarichi recentemente assunti in Francia". Il consiglio di amministrazione di Generali "ringrazia Vincent Bolloré per il fattivo rapporto di collaborazione". Ai sensi della normativa di Borsa si precisa che Vincent Bolloré era amministratore indipendente ai sensi del Testo unico sulla finanza, non indipendente ai sensi del codice di autodisciplina, non era amministratore esecutivo ed era componente del Comitato per le nomine e la corporate governance. Bollorè detiene indirettamente 2.028.352 azioni di Generali pari allo 0,13% del capitale sociale.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Al via direttorio della Bce da cui è attesa proroga piano acquisti
Ocse
Ocse, superindice in lieve aumento a ottobre ma in Italia -0,04%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni