martedì 21 febbraio | 11:09
pubblicato il 09/feb/2016 19:51

Generali: Greco lascia subito il gruppo, interim a Galateri

Comitato nomine avvierà selezione candidati per successore

Generali: Greco lascia subito il gruppo, interim a Galateri

Roma, 9 feb. (askanews) - Mario Greco lascia da subito l'incarico di amministratore delegato delle Generali e i suoi poteri passano ad interim al presidente Gabriele Galateri. Lo afferma la compagnia assicurativa dopo il Cda sul successore di Greco, che andrà a guidare il gruppo Zurich. Il board del Leone ha deciso anche "di incaricare il comitato per le nomine e la corporate governance di istruire il processo per la selezione di candidati alla successione nella carica".

Il Cda di Assicurazioni Generali ha "approvato la risoluzione consensuale dei rapporti esistenti tra la società e Mario Greco, con effetto immediato e in coerenza con le politiche retributive di gruppo. Il 26 gennaio Greco aveva comunicato la propria indisponibilità a un altro mandato come group Ceo". Il Cda ha quindi deciso "di assegnare temporaneamente al presidente i poteri già attribuiti a Greco, in osservanza di quanto previsto dal piano di successione".

L'ex Ceo era amministratore esecutivo non indipendente e aveva la carica di presidente del comitato per gli investimenti. Al momento Greco possiede 380.868 azioni delle Generali.

Le Generali sono una compagnia assicurativa "solida" che continuerà a "perseguire gli obiettivi di crescita e sviluppo". Lo ha sottolineato il presidente Gabriele Galateri di Genola dopo il Cda sull'uscita dal gruppo dell'amministratore delegato uscente Mario Greco. "Ringraziamo Greco - ha detto Galateri - per l'impegno con cui ha gestito in questi quattro anni la trasformazione del gruppo".

"Oggi le Generali - ha aggiunto il presidente - sono una grande compagnia focalizzata nel core business assicurativo e si presentano con una solida struttura finanziaria e patrimoniale. Continueremo a perseguire i nostri obiettivi di crescita e sviluppo in tutti i mercati in cui operiamo, anche grazie a una squadra di manager di indiscussa qualità e competenza e un forte assetto organizzativo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia