mercoledì 18 gennaio | 03:34
pubblicato il 07/set/2015 13:23

Generali, Greco al Ft: Stiamo cambiando marcia

Ceo Leone di Trieste:Ora si apre storia di valore, guardate numeri

Generali, Greco al Ft: Stiamo cambiando marcia

Roma, 7 set. (askanews) - Il gruppo Generali sta accelerando. Parola del group ceo Mario Greco che, in un'ampia intervista al Financial Times ha affermato: "stiamo cambiando marcia, stiamo concludendo una storia di svolta per iniziarne una basata sul valore. E' un cambiamento significativo. E a quelli che dicono: non avete risolto i problemi rispondo: guardate i numeri".

L'articolo sottolinea come Greco abbia ridotto i costi del gruppo del Leone e abbia tagliato le partecipazioni in aziende come Telecom Italia con vendite di asset che hanno toccato quasi i 4 miliardi di euro allo scopo far crescere il capitale. "Alcuni scommettevano che avrei fatto un aumento di capitale tre anni fa, possono continuare a scommettere", ha aggiunto Greco spiegando di non avere alcuna intenzione di effettuare una ricapitalizzazione dal momento che le vendite di attività hanno aumentato il coefficiente di solvibilità economica di Generali, un parametro-chiave di forza finanziaria, al 186% alla fine del 2014, più in linea con i concorrenti Axa e Allianz.

Generali, scrive il Ft, punta a distribuire 5 miliardi di euro di dividendi nei prossimi quattro anni, che si confrontano con 900 milioni dello scorso anno: "Ora siamo - ha detto il top manager di Generali - in un percorso diverso con l'obiettivo di remunerare gli azionisti e aumentare il valore della società, e di farlo sopra la media del mercato. E questa è una cosa completamente nuova".

Il group ceo di Generali, quanto al rilievo di alcuni analisti che Generali sarebbe troppo esposta sull'Italia risponde così: "Il fatto che siamo forti in Italia è forse un peccato? E' un errore? E' qualcosa di cui dobbiamo rammaricarci? Non penso. Questo è uno dei primi 10 Paesi del mondo per Pil. In Italia facciamo utili, abbiamo una grande quota di mercato, l'Italia sta crescendo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa