venerdì 20 gennaio | 15:46
pubblicato il 02/apr/2013 09:20

Generali: Effeti verso lo scioglimento (Sole 24 Ore)

(ASCA) - Roma, 2 apr - Effeti, il veicolo di Ferak e Fondazione Crt, che possiede il 2,15% di Generali, sarebbe destinato allo scioglimento. Lo scrive oggi il Sole 24 Ore, secondo il quale la causa di tutto cio' sarebbe da ricercarsi nel mancato accordo tra i due soci del veicolo sul nome da proporre quale poprio rappresentante all'intero del Cda della compagnia del Leone. I due soci, scrive inoltre il giornale, sarebbero pronti a rilevare la quota parte di debito e di azioni delle Genrali.

Il Sole 24 Ore, citando fonti autorevoli, scrive inoltre che un nome (una donna) era stato individuato, ma alla fine l'accordo sarebbe sfumato per il punto di vista differente sul percorso di separazione proposto contestualmente dalla Fondazione Crt. ''Piu' in generale - precisa il giornale - sarebbe mancata la fiducia tra i soci''.

sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Ibm
Ibm archivia il 19esimo trimestre di fila con ricavi in calo
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Ue
Antonio Fazio: disoccupazione e povertà grandi mali d'Europa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
Delrio: "Proporrò sconti sugli abbonamenti del trasporto locale"