domenica 19 febbraio | 16:20
pubblicato il 04/apr/2013 10:18

Generali: chiude con successo collocamento 12% di Banca Generali

(ASCA) - Roma, 4 apr - Generali conclude con successo il collocamento del 12% di Banca Generali presso investitori istituzionali. Il prezzo dell'operazione e' stato 13,55 euro per ogni azione ordinaria per un corrispettivo totale di 185,2 milioni di euro. Per Generali il collocamento comporta una plusvalenza di circa 143 milioni che si traduce in un aumento di 1,5 punti percentuali dell'indice di Solvency I del Gruppo. La plusvalenza sara' registrata direttamente a patrimonio netto, senza impatto sostanziale sull'utile. Come precedentemente comunicato, in seguito al collocamento, Generali continua a detenere la partecipazione di controllo in Banca Generali pari al 51,5% del capitale sociale della banca. In relazione all'operazione e in linea con la prassi di mercato, Generali ha convenuto un periodo di lock-up di 6 mesi con riguardo alla cessione di ulteriori azioni di Banca Generali. Generali ha altresi' convenuto altri termini e condizioni usuali per il collocamento. UBS e Mediobanca hanno operato come Joint Global Coordinator e Joint Bookrunner per il collocamento. did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia